Archivi autore: memwarunige

La lingua nascosta. Costellazioni linguistiche in interviste a persone immigrate nel Regno Unito da paesi di lingua tedesca negli anni Trenta

Nell’ambito del ciclo Lingue, scritture e potere Eva-Maria Thüne (Università di Bologna) terrà via Teams il seminario La lingua nascosta. Costellazioni linguistiche in interviste a persone immigrate nel Regno Unito da paesi di lingua tedesca negli anni Trenta.

Eva-Maria Thüne tra il 2017 e il 2018 ha intervistato nel Regno Unito oltre 40 persone che tra 1938 e 1939 – ancora bambini o al massimo adolescenti – riuscirono a fuggire dalla Germania nazista o dai paesi via via occupati. In ca 2/3 dei casi si tratta di persone riuscite a emigrare nell’ambito del cosiddetto “Kindertransport”, l’azione destinata a minori non accompagnati appartenenti a categorie perseguitate nel Reich nazista, portata avanti da diverse organizzazione umanitarie ebraiche e quacchere e avallata dal governo britannico; in altri casi l’emigrazione avvenne in altre cornici. La maggior parte delle interviste si è svolta in tedesco (sito sul progetto, in ted. – sintesi in inglese). In queste interviste narrative, che rientrano nella metodologia delle biografie linguistiche, i parlanti si confrontano con tematiche legate a percorsi di apprendimento linguistico, ma anche alle difficoltà di conservazione della lingua materna e all’attrito linguistico. In questo suo contributo al ciclo “Lingua e Potere” la collega illustrerà come dinamiche di “potere” abbiano influenzato in modo determinante le identità linguistiche e culturali delle persone da lei intervistate.

Bibliografia essenziale

Thüne, Eva-Maria. 2020. What the Kindertransportees tell us about the acquisition of English. Jewish Historical Studies, 51(1), 165-182.

Thüne, Eva-Maria. 2019. Sprache nach der Flucht. Erfahrungen der Kinder des Kindertransports 1938/39. In Radhika Natarajan, Sprache, Flucht, Migration. Kritische, pädagogische und historische Annäherungen. Wiesbaden, Springer VS, 2019, 53-73.

Thüne, Eva-Maria. 2019. Berichte von Kindertransport und Auswanderung nach Großbritannien. Berlin & Leipzig: Hentrich & Hentrich.

MemWar

MemWar è il blog di un progetto di ricerca del Dipartimento di Lingue e culture moderne di Genova che si propone l’analisi delle rappresentazioni della memoria delle guerre europee del XX secolo attraverso la mappatura delle rielaborazioni testuali (mediatiche, turistiche e artistico-letterarie) e transmediali della memoria contemporanee. Questa mappatura permetterà di elaborare strumenti per l’educazione formale e informale diretti a un pubblico scolastico e, più in generale, alla cittadinanza.

Partecipanti:
 
  • Docenti e ricercatori: Elisa Bricco, Anna Giaufret, Roberto Francavilla, Michele Porciello, Marco Succio, Laura Quercioli, Stefano Vicari.
  • Dottorandi: Luca Ciotoli
  • Studenti: Camilla Cichero

 

Redazione sito:

  • Redattore capo: Anna Giaufret
  • Gruppo di redazione: Stefano Vicari, Luca Ciotoli
  • Crediti fotografici: ASBL Tank Museum, Parc du Cinquantenaire 3 – 1000 Bruxelles